Abbuffate, quali tipologie?

Nell’ambito psicologico il termine abbuffate indica l’assunzione eccessiva di cibo in un certo periodo di tempo, solitamente nell’arco di almeno un’ora, con perdita di controllo durante l’episodio. Normalmente, nel corso dell’abbuffata, si mangia di più di quanto la maggior parte delle persone mangerebbero in circostanze e in un lasso di tempo simile (Jain & Yilanli, … Leggi tutto

Anoressia Nervosa e Disturbo Ossessivo Compulsivo di personalità: c’è un collegamento?

La comorbilità è un concetto che descrive situazioni in cui nello stesso individuo coesistono due o più patologie, in questo caso di origine psicologica. Le caratteristiche principali dell’anoressia riguardano: restrizione dell’assunzione delle calorie, sottopeso, intensa paura di aumentare di peso o di diventare grassi, eccessiva valutazione del peso e/o della forma del corpo. Mentre i sintomi del Disturbo Ossessivo Compulsivo, secondo  il DSM-5, sono: la presenza di ossessioni e compulsioni, che sono presenti … Leggi tutto

La valutazione testistica in psicoterapia

È NECESSARIA LA VALUTAZIONE DIAGNOSTICA INPSICOTERAPIA?  La valutazione diagnostica serve per concettualizzare il caso inmodo obiettivo ed effettuare una psicoterapia di precisione che diminuisca i tempidel trattamento e ottimizzi l’intervento.  Consiste in domande poste dal clinico e da test carta e matitaautosomministrate. Integra la prima visita e serve per stabilire gli obiettivi dellapsicoterapia alla luce dei bisogni del paziente e delle sue difficoltà.  Nello specifico, … Leggi tutto

I nostri gruppi di supporto

Ogni anno tramite i nostri gruppi attivi a febbraio, giugno e settembre, cerchiamo di offrire una risposta di supporto, che sia concreta ed efficace, a coloro che soffrono di disturbi del Comportamento Alimentare, di una condizione di obesità, o che hanno una persona cara affetta da queste problematiche. L’obbiettivo è quello di creare uno spazio … Leggi tutto